Google AdWords vs Facebook Ads

AdWords vs Facebook Ads “The Fight Of Titans”

Questo è il modo in cui AdEspreso si riferiva alla resistenza al marketing tra Google e Facebook.

Considerando la curiosa tendenza delle compagnie internazionali a dare spazio ancora una volta alle imprese locali, i proprietari di piccole imprese stanno ora valutando le loro opzioni.

Il loro budget di marketing è spesso minuscolo, quindi la grande domanda è:

Quale piattaforma vende meglio ad un prezzo più conveniente?

Google AdWords vs Facebook Ads

Google dichiara che offre ai suoi clienti un ritorno di almeno € 2 per ogni euro speso.

considerazione su Adwords:

Direi qualcosa di anche troppo pretenzioso ed la possibilità che si verifichi richiede che siano presenti tutti i fattori di tipo vantaggioso come buona offerta sul prodotto, avere qualcosa di ricercato oppure essere l’unico fornitore ed altri fattori.

AdWords vs Facebook

Offre i loro annunci alle tariffe più economiche nella storia della pubblicità.

Considerando la differenza nell’attenzione alla presentazione, è logico supporre che e Google a un mirino diverso come tipo di risultato.

Chiaramente, insegue l’esposizione per i suoi clienti. Il targeting è la forza, e gli esperti di marketing lo hanno imparato nel modo più duro in cui trovare il pubblico giusto per il tuo prodotto spesso significa che il tuo lavoro è solo a metà.

Google, d’altra parte, è l’unico in grado di individuare l’intenzione degli utenti. Se hai bisogno di informazioni su quali query rappresentano determinate intenzioni, è Google e nessun altro.

Trovare le persone disposte ad acquistare il tuo prodotto è un altro lavoro di metà del marketing. Peccato che questi due siano divisi tra due piattaforme diverse, giusto?

Ora torniamo all’argomento di persone reali, uomini d’affari e imprenditori, scegliendo tra FB e Google. Per avere una prospettiva da un insider, ho chiesto a Emily Johnson, proprietaria della piattaforma Omnipapers, per la sua intuizione –

‘Promuovo prodotti informativi di un tipo. Il caso classico è la revisione di Customwritings. Quello di cui avevo bisogno era il giusto pubblico, le intenzioni e le parole chiave del marchio. non ha convertito bene per me. Personalmente penso, mancava l’intenzione giusta. Sono pronto per Google AdWords per ora. ‘

Se la dichiarazione di cui sopra sembra totalmente ragionevole per te e sei ora pronto a ignorare il tutto a prezzi accessibili a favore di Google AdWords, ti suggerisco di cambiare argomento per alcuni brevi momenti.

Il 21 ° secolo è l’età del marchio.

Il mercato dei beni e dei servizi è saturo oltre ogni misura.

Qualsiasi individuo a caso in qualsiasi momento può trovare dozzine di persone e strutture che soddisfano ogni sua esigenza, portando queste a competere per ottenere la sua attenzione.

Creare un marchio forte è un modo ragionevolmente efficace per distinguersi e far sapere al mondo cosa puoi offrire.

Considerando quanto fosse diventato popolare il branding popolare, credo che presto questo approccio smetterà di funzionare, il mercato del “branding” diventerà troppo saturo? Vedremo. Ma per ora, non può essere ignorato.

Google AdWords trova i visitatori con la giusta mentalità per coloro che hanno già creato il loro marchio.

consente ai marchi emergenti e affermati di essere visti dal pubblico giusto.

In altre parole, le persone giuste ti conoscono ancor prima di aver bisogno di qualcosa da te, anche se non lo fanno mai. Ma quando hanno bisogno di qualcosa – a chi pensi che sia più probabile rivolgersi – qualcuno che conoscono, o qualche estraneo che bussa alla loro porta metaforicamente? Questa domanda non richiede neanche una risposta purtroppo è palese il risultato.

Linea di fondo

Google converte meglio, questo è un dato di fatto, ma non fa nulla per l’esposizione. è un must per l’esposizione, è economico come nient’altro sul web, ma non è esattamente fatto per le vendite dirette, tuttavia, vende.

Direi che una combinazione dei due è la migliore strategia a lungo termine duh, potresti aver letto questo consiglio varie volte.

Quindi fai attenzione ai tuoi bisogni immediati e non sottovalutare il fattore umano.

In questi giorni, la dedizione delle persone vale più dei soldi che sono disposti a darti. O dovrei dire, il primo si converte rapidamente in quest’ultimo.

Share:

More Posts

Send Us A Message

Questo sito usa Cookie di Analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Generalmente i servizi non rilasciano cookie a meno che l'utente non usi espressamente il servizio